octotech solutions

Da oltre 6 anni Octotech Solutions aiuta le aziende a raggiungere i propri obiettivi finanziari e di branding.

Come contattarci
claim marketing

Hai bisogno di un claim efficace per i tuoi prodotti e servizi? Sei approdato sulla pagina giusta! Ti aiuteremo a cogliere la differenza tra claim e payoff e comprendere come definirlo adeguatamente. Conoscendo le caratteristiche di un claim – e analizzando gli esempi di successo – sarà più semplice per te raggiungere l’obiettivo. Non abbiamo dubbi!

Claim efficace: di cosa di tratta?

 claim marketing

La parola claim deriva dal verbo inglese “to claim” traducibile in italiano con il verbo sostenere o dichiarare. Un sinonimo che potrai spesso trovare al suo posto è slogan.
I due termini stanno ad indicare una frase promozionale breve che ha lo scopo di veicolare al consumatore un messaggio su uno specifico prodotto.

È una frase breve, utilizzata in contesto politico e commerciale, facile da memorizzare. In ambito pubblicitario lo slogan (o claim) è la parte del messaggio che si presenta come una frase sintetica, una sorta di motto che evidenzia le peculiarità del prodotto o del servizio.

Inside marketing

Un claim efficace riesce a descrivere i vantaggi e i benefici di un particolare articolo in pochissimo tempo. È uno strumento fondamentale (per qualsiasi strategia di marketing) perché permette di differenziarsi dai competitor. Se ben fatto riesce – infatti – ad agevolare il ricordo e la riconoscibilità di un prodotto nella mente del consumatore.
I toni utilizzati in un claim efficace devono essere necessariamente eccessivi e devono trasmettere un beneficio in relazione a quel particolare prodotto. Per raggiungere lo scopo utilizza spesso domande retoriche, esclamazioni o enfatizzazioni.

Differenza tra claim e payoff

Per creare un claim efficace bisogna sapere che non è sinonimo di payoff! Questi elementi sono fondamentali in una strategia di comunicazione, ma sono anche ben distinti. Il payoff, infatti, è un testo che si riferisce al brand e serve per incentivarne il ricordo di marca (esempio: Just do it della Nike). Il claim, invece, si collega al payoff e si riferisce solo a un preciso prodotto.

Insomma le due frasi devono essere uniche e immediate, ma con fini differenti:

  • Il payoff è un elemento essenziale per la costruzione della brand identity;
  • Il claim va a rafforzare la brand awareness attraverso il ricordo di un prodotto specifico.

Caratteristiche di un claim efficace

Non tutti i claim sono vincenti! Vuoi essere certo di creare un claim efficace? Beh, ovviamente deve possedere alcune caratteristiche indispensabili. Il tuo compito è riuscire a mixare queste peculiarità per creare una frase unica e ad effetto.

marketing

Semplice, orecchiabile e breve

Un claim efficace deve rimanere impresso immediatamente nella mente delle persone. Per questo motivo, evita frasi troppo lunghe e complesse. Ti consigliamo piuttosto di utilizzare espressioni di uso comune. Così il messaggio apparirà orecchiabile al consumatore e al momento dell’acquisto (molto probabilmente) ne sarà influenzato in maniera positiva.

Attraente per il target

Cosa attrae i tuoi clienti? Il claim deve colpire l’interesse del tuo target di riferimento. Quindi è davvero indispensabile analizzare/studiare con attenzione i clienti con cui vuoi comunicare.
Ricorda: si tratta di un passaggio importantissimo perché quel prodotto è destinato a un preciso gruppo di consumatori, che devi assolutamente raggiungere. Il ruolo del claim assume un ruolo ancora più importante se hai un’azienda multiprodotto e riferita a più target.

Riferimento chiaro al prodotto

Uno degli elementi che distingue un payoff da un claim è a cosa si riferisce. Un claim efficace deve essere chiaramente riferito a un prodotto specifico. Non bisogna parlare di altre proposte commerciali o altri prodotti o servizi. Hai poche parole a disposizione per fare centro e rendere il prodotto in questione appetibile, più desiderabile rispetto ai competitor.

Coerente e non manipolatorio

Non dimenticare mai che la sincerità paga sempre! Un claim efficace deve riuscire a soddisfare le aspettative, altrimenti andrai ad intaccare negativamente la reputazione del brand. Trasmetti un messaggio credibile, che sia coerente con le qualità del prodotto o servizio pubblicizzato. Inoltre, tieni sempre a mente il tone of voice dell’azienda e i valori che contraddistinguono il tuo brand.

Originale e innovativo

L’ultima caratteristica che un claim efficace deve avere è l’originalità. Per l’ispirazione potresti guardare ad altri claim di successo o al payoff del tuo brand. Ma poi sforzati al massimo e tira fuori una frase nuova! Sappiamo bene che non è semplice creare qualcosa che sia in grado di stupire il consumatore.
Abbiamo suggerimenti? Certo che sì. In primis quello di dare un’occhiata a neologismi e modi dire legati alle nuove generazioni.
Di solito è un ottimo punto di partenza per creare un claim innovativo!

Come scrivere un claim efficace?

Ora che conosci tutte le caratteristiche di un claim efficace non ti resta che passare all’azione. Ti avvertiamo che creare un claim efficace non è un gioco da ragazzi. Dovrai essere bravo ad esprimere tutto con una frase brevissima. E poi diciamolo: questa è una delle più grandi sfide che un copywriter può avere.

Dovresti allarmarti? Ovvio che no. Ci sono diversi trucchi del mestiere che permettono di costruire un claim efficace. Per conoscerli basta proseguire con la lettura!

Pensa al brand e al prodotto

brand

Inizia la tua fase di brainstorming cominciando ad elencare tutte le caratteristiche che rendono unico il tuo brand. È vero… l’abbiamo detto più volte… il claim si deve riferire a un prodotto. Ma è anche vero che deve risultare coerente con la brand identity. Una volta fatto ciò passa al prodotto o servizio a cui associare il claim. Elenca tutti i suoi principali vantaggi e punti di forza rilevanti per il target di riferimento. Inoltre, cerca di capire se il suo valore unico si riferisce a caratteristiche materiali o immateriali.

Studia il gergo del tuo target

Per un claim efficace è fondamentale parlare come i propri clienti. Quindi studiane il linguaggio, il gergo o (magari e perché no) delle citazioni famose che sembrano inserire frequentemente nelle loro comunicazioni.
Anche in questo caso è importante creare una lista di tutte le frasi utilizzate dagli utenti in target.
Così sarà più semplice costruire una frase coerente con il tuo brand e accattivante per il pubblico di riferimento.

Riorganizza le idee

Dopo aver chiarito gli elementi distintivi del prodotto o servizio interessato e deciso che linguaggio utilizzare, è il momento di riorganizzare le idee. Per creare un claim efficace hai bisogno di schematizzare alcuni elementi. In questa maniera, la frase perfetta arriverà senza pensarci troppo.
A tal proposito suggeriamo di utilizzare dei modelli Canva. Poi cerca di rispondere a queste domande:

  • Quali problemi soddisfa il mio prodotto o servizio?
  • Che soluzioni riesco ad offrire?
  • Qual è il valore percepito dal mio target di riferimento?
  • Cosa lo rende unico rispetto ai competitor?

Claim marketing esempi

Potremmo farti un elenco praticamente infinito di claim noti. Ad esempio: Se non hai un iPhone… non hai un iPhone utilizzato nel 2010 per pubblicizzare l’uscita dell’iPhone 4 o l’ancor più celebre Cosa vuoi di più dalla vita? Un Lucano! di Amaro Lucano.
Questi sono solo alcuni dei tantissimi claim che sono rimasti nelle nostra memoria. Vogliamo, però, focalizzare l’attenzione su due claim in particolare.

Maggiolino-Think Small

maggiolino claim

In passato Volkswagen ha puntato (quasi tutto) su un claim efficace per ri-pubblicizzare il suo storico Maggiolino. Siamo intorno agli anni ’60 e i consumatori cominciano a preferire macchine grandi con un motore potente.
Per risollevare le sorti del Maggiolino le sue dimensioni ridotte vengono trasformate in un importante vantaggio competitivo.
L’agenzia pubblicitaria ideatrice del famoso claim Think small è la DDB, una delle più conosciute all’epoca. Da questo claim nasce – quindi – una campagna basata su grafiche minimal, ma di forte impatto. Qual è il risultato ottenuto? Il Maggiolino triplica le vendite e diventa simbolo indiscusso di quegli anni.

Claim esempi di Ferrero

Ferrero è conosciuta in tutto il mondo per i suoi prodotti dolciari e claim efficaci. Alle parole “Che mondo sarebbe….” La maggior parte dei consumatori italiani risponde “senza Nutella!”. Si tratta di uno dei claim che ha fatto la storia della pubblicità del Belpaese.
Col passare degli anni e delle generazioni l’associazione del prodotto con questa frase è rimasta una certezza, in pratica un payoff.
Un altro claim efficace Ferrero è quello firmato Kinder. Qui ci si concentra in maniera precisa alle caratteristiche del prodotto sfruttando i logotipi.
Ci riferiamo al claim + latte -cacao, che è un messaggio indirizzato non ai consumatori diretti, ossia i bambini, ma ai loro genitori.

Pronto a creare un claim efficace?

Allora cosa aspetti? Dopo questo articolo puoi iniziare a creare claim efficaci per i tuoi prodotti!
E non preoccuparti se l’idea geniale non arriva immediatamente. Di sicuro hai bisogno di maggiore ispirazione o più tempo per studiare articolo e pubblico.
Comunque non esitare a contattarci per qualsiasi dubbio o domanda. Noi di Octotech Solutions siamo sempre pronti a offrirti il giusto supporto.

Author

Enrica

Ciao a tutti, sono Enrica (con la enne mi raccomando)! Da quasi 27 anni passo il mio tempo a correggere le persone che sbagliano il mio nome. Con una laurea in comunicazione e marketing ho trasformato le mie passioni in lavoro! Amo scrivere contenuti di ogni genere, l’importante che siano interessanti e utili per i miei lettori. Il mio mantra nella vita è “non annoiarsi mai”. Amo mettermi alla prova ogni giorno con nuove avventure e sfide per arricchirmi professionalmente… e non solo! Nel tempo libero, infatti, mi piace provare nuovi sport e viaggiare verso Paesi poco conosciuti.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *