octotech solutions

Da oltre 6 anni Octotech Solutions aiuta le aziende a raggiungere i propri obiettivi finanziari e di branding.

Come contattarci
Altro

Fatture elettroniche programmi: quali sono i più utilizzati

fatture elettroniche programmi

Sei un’azienda o un lavoratore autonomo alle prese con la fatturazione elettronica? Online ricercando “fatture elettroniche programmi” troverai un’infinità di soluzioni con funzionalità e prezzi differenti. Per orientarti nella ricerca abbiamo selezionato i programmi più validi e apprezzati dagli utenti che hanno le tue medesime esigenze. Ti anticipiamo che esistono programmi di fatture elettroniche adatte a ogni budget!

Fattura elettronica come farle e di cosa di tratta?

fatture elettroniche programmi

Per poter gestire facilmente le fatture elettroniche ci sono tantissimi programmi validi, gratuiti oppure con dei piani a pagamento. Prima di comprendere quale sia il programma adatto alle tue esigenze è bene comprendere cos’è una fattura elettronica. Ti riportiamo una risposta esaustiva:

la fattura elettronica è una fattura in formato digitale. Nello specifico con l’espressione “fatturazione elettronica” si intende il processo con cui si gestisce emissione, invio, tenuta e conservazione sostitutiva del documento di fatturazione.

Wikipedia

La fattura elettronica, quindi, ha quasi tutte le caratteristiche di una fattura cartacea. Si differenzia da quest’ultima solo per due aspetti:

  • deve essere redatta utilizzando un device digitale, come un computer, tablet o uno smartphone.
  • va trasmessa in formato elettronico tramite il c.d. Sistema di Interscambio (SdI) gestito dallo Stato.

Ma a questo punto ci facciamo un’altra domanda: che cos’è un SdI?
Una sorta di postino digitale, che ha il compito di verificare che la fattura contenga tutti i dati previsti per i fini fiscali, come l’indirizzo telematico del cliente a cui deve essere recapitata la fattura. Inoltre, deve controllare se la partita IVA del fornitore e il codice fiscale del cliente siano realmente esistenti.

Programmi di fatture elettroniche: a cosa servono?

La prima risposta è la più semplice, ossia ad adempiere alla legge e a non incorrere in sanzioni. Secondo la legge in vigore dal primo gennaio del 2019, chi ha partiva IVA deve emettere fattura elettronica.
Dal 1° gennaio 2024 l’obbligo si è esteso a tutti i contribuenti forfettari e minimi, prima esonerati. Sono esclusi solo medici, igienisti, fisioterapisti e altri operatori che offrono prestazioni sanitarie a persone fisiche private. 

Quindi i programmi di fatture elettroniche servono ad aiutare gli utenti nella fatturazione. A renderli autonomi da eventuali commercialisti o altre figure esterne.
Per essere certo di utilizzare un programma efficiente assicurati, però, che abbia almeno alcune di queste caratteristiche:

  • conserva le fatture per un totale di dieci anni, come previsto da Legge;
  • fornisce supporto al cliente;
  • permette di realizzare report dettagliati, così da avere sempre sotto controllo la tassazione fiscale e i contributi previdenziali;
  • agevola il lavoro del commercialista, inviando comunicazioni direttamente dal programma;
  • permette di monitorare i vari pagamenti e le fatture incassate;
  • è sincronizzato con i calendari utilizzati in azienda;
  • notifica se le email inviate sono state aperte dal destinatario;
  • permette di creare fatture digitali automatizzate tramite il riconoscimento facciale.

Fatture elettroniche programmi: vantaggi e limitazioni

Prima di comprendere quale programma di fattura elettronica può fare al tuo caso devi conoscerne tutti gli aspetti. L’utilizzo di strumenti digitali ti permette di automatizzare molti processi ed evitare errori. Verissimo, ma ha anche delle limitazioni che bisogna considerare.

I vantaggi

Uno dei benefici che hanno tutti i programmi di fatture elettroniche è la possibilità di conservare in un database digitale e sicuro i documenti. Insomma, non dovrai più perdere tempo per cercare un vecchio un foglio impolverato. Ti basterà utilizzare i filtri di ricerca.

Un altro vantaggio in termini di tempi riguarda la ricezione immediata della fattura da parte del destinatario. I giorni di inoltro si trasformano in pochissimi secondi. I benefici ottenuti dalle aziende che hanno trovato il programma giusto sono innumerevoli. Possiamo sintetizzarli in questi punti:

  • non è più necessario il cartaceo e quindi si ha un conseguente abbattimento dell’impatto ambientale;
  • nessun costo di spedizione o relativo alla stampa dei documenti;
  • minor spazio occupato;
  • maggior controllo e diminuzione del rischio di errore;
  • percentuale più bassa di aziende che evadono fiscalmente (beh questo è un grande vantaggio per lo Stato e i contribuenti).

Limitazioni dei programmi di fattura elettronica

programmi fatture elettroniche

Ebbene sì, anche un programma di fatturazione elettronica ha delle limitazioni. Per i meno esperti nell’ambito digitale risulta difficoltoso riuscire a gestire questi software. Anche se negli anni sono diventati sempre più user friendly. Un altro elemento da tenere in considerazione è che molti dei programmi non sono gratuiti, ma prevedono un abbonamento mensile o annuale.
Essendo un software online per funzionare ha bisogno di una connessione a internet e senza di essa smette di funzionare. Anche la connessione richiede un costo che l’azienda deve sostenere.

Facendo un conto sui costi complessivi… probabilmente la fattura elettronica non è tanto più economica rispetto a quella cartacea.

Fattura elettronica programma gratuito

Stai digitando su Google qualcosa come “fattura elettronica programma gratuito“? NO WORRIES. Abbiamo quello che stavi cercando!
Ci sono tantissimi software validi e a norma di legge che non prevedono un costo da sostenere. Sono l’ideale per chi ha un basso numero di fatture elettroniche da emettere durante l’anno. Per aiutarti nella scelta abbiamo selezionato due programmi molto apprezzati dagli utenti.

Fatturazione elettronica con l’Agenzia Entrate

programmi fatturazione gratuita

L’Agenzia delle Entrate offre a tutti gli utenti un programma di fatturazione elettronico completamente gratuito. Per poterlo installare devi seguire questi step:

  1. Installare Java sul dispositivo, se non lo hai già fatto in passato.
  2. Andare sul sito dell’Agenzia delle Entrate, nella pagina dedicata alla fatturazione elettronica e fare il download del programma.
  3. Aprire il file da nome FEL18.jnlp e termina l’installazione cliccando sui pulsanti Esegui e Avanti.
  4. Procedere: il programma è pronto per essere utilizzato!

Per realizzare una nuova fattura devi cliccare sull’icona del documento con la scritta New. Una volta fatto dovrai inserire il codice IVA e selezionare il tipo di fattura che vuoi emettere scegliendo tra Ordinaria, Semplificata e PA.

All’inizio dovrai inserire tutti i tuoi dati nella sezione “I miei dati” e poi quelli del cliente nella sezione “Dati Generali”. Al termine di ogni fattura compare una finestra di riepilogo. Una volta verificata la correttezza dei dati puoi dare la conferma facendo click su “Creazione file da Inviare”.
Il programma di fatture elettroniche in automatico farà i controlli necessari e se è tutto corretto potrai salvare la fattura, che potrai rivedere in ogni momento.

Il portale è un’area web riservata e, quindi, accessibile ai singoli utenti mediante delle credenziali personali al fine di garantire la sicurezza e l’inviolabilità dei dati contenuti nelle fatture: è pertanto necessario che l’utente abbia preventivamente acquisito le credenziali SPID […] oppure sia in possesso di una Carta Nazionale dei Servizi (CNS) oppure abbia acquisito le credenziali Fisconline/Entratel rilasciate dall’Agenzia delle entrate.

Agenzia delle Entrate

Fatture elettroniche programmi per regime forfettario

Yuxme Forfettario Facile Light è un software intelligente pensato per gli utenti che si trovano a regime forfettario. È un valido supporto per essere certo di adempiere a tutti gli obblighi fiscali senza sostenere nessun costo. L’invio delle fatture al sistema di interscambio dell’Agenzia delle Entrate è molto semplice. Dovrai autenticarti tramite SPID oppure tramite una procedura di identificazione realizzata da Yuxme.

L’interfaccia è in lingua italiana e davvero facile da usare. Per l’iscrizione avrai a bisogno solo di un indirizzo email e di leggere la guida presente nel sito.
In seguito dovrai inserire i dati della tua attività, come la partita IVA, e poi essere completamente operativo. Un consiglio: all’inizio guarda l’apposito tutorial… ti aiuterà a capire come muoverti nella piattaforma.

Non abbiamo finito con le informazioni. Ecco alcune delle funzionalità molto apprezzate dagli utenti:

  • possibilità di inserire tramite “drag and drop” i corrispettivi elettronici in diversi formati, come XML o ZIP con;
  • creazione proforma;
  • anteprime dei documenti da inviare che permettono di verificare la presenza di eventuali errori;
  • duplicazione fatture per non compilare nuovamente tutti i campi;
  • archivio in un ritrovare tutti i documenti inviati e capire il loro stato SDI.

Fatture elettronica programmi: i più utilizzati

Se hai un’attività che emette molte fatture elettroniche all’anno hai bisogno di programmi più evoluti.
In seguito a un’attenta analisi abbiamo selezionato i programmi di fatture elettroniche più utilizzati dagli utenti. Nota: hanno dei piani diversificati per esigenze e costi.

Fatture in cloud

Se hai ricercato “fatture elettroniche programmi completiFatture in Cloud può essere davvero la soluzione adatta alle tue necessità. È un software sviluppato dalla famosa azienda informatica TeamSystem, che da anni crea soluzioni adatte per piccole e medie imprese. Fatture in cloud è molto semplice da utilizzare e permette di velocizzare molti processi. Anche se non si hanno competenze informatiche particolari.

Ha al suo interno tutte le funzioni che servono per emettere fatture elettroniche prive di errori. Una delle più apprezzate è la possibilità di trasmettere anche le spese sanitare. Inoltre, si può usare dal browser di qualsiasi device oppure tramite web app.

I piani tra cui scegliere sono cinque.

  • Forfettari: adatto a chi opera con regimi fiscali agevolati, ha un prezzo mensile di 4 € +IVA.
  • Standard: è per le piccole imprese o i lavoratori autonomi a partita IVA e ha un prezzo mensile di 10 € + IVA.
  • Premium: pensato per le medie imprese ha un costo di 19 € +IVA.
  • Premium Plus: si rivolge alle aziende che gestiscono un numero elevato di fatture l’anno e ha un prezzo di 27 € al mese + IVA.
  • Complete: è per le grandi imprese e include anche la possibilità di gestione dei team. Ha un prezzo mensile comprensibilmente più elevato, ossia 39 € + IVA.

Aruba

programmi di fatture elettroniche

Aruba è un’azienda conosciuta per lo sviluppo di differenti servizi IT per le aziende. Molto probabilmente ne hai già sentito parlare.
Tra i differenti programmi di fatture elettroniche ti anticipiamo che è uno dei più completi. È stato progettato per risultare sempre aggiornato con le normative del governo italiano. L’iscrizione al software è molto rapida e una volta fatto il primo accesso ti troverai una dashboard completa e intuitiva. Qui potrai monitorare il saldo IVA, il fatturato e gestire tutte le fatture elettroniche. Come accade con Fatture in Cloud anche il software di Aruba può essere visualizzato da differenti device. L’app gratuita è scaricabile da qualsiasi smartphone. Usufruendo dell’applicazione potrai essere aggiornato in tempo reale con le notifiche push.

Una funzionalità molto utile è la possibilità di collaborare all’interno della piattaforma con il proprio commercialista. In che modo? Dovrà semplicemente registrarsi (a costo zero)e avere accesso al vostro account.

Aruba non prevede differenti piani, bensì un costo annuale di 25 €+IVA e con 1 GB di spazio disponibile. Se si ha bisogno di ulteriore spazio è possibile acquistarlo separatamente. Ricorda ancora che, se sei un commercialista, il programma di fatturazione elettronica di Aruba è completamente gratuito.

Legalinvoice: programma di fatturazione elettronica di Infocert

InfoCert per rispondere alle richieste dei clienti ha creato Legalinvoice, che permette di gestire facilmente la fatturazione elettronica. Anche in questo caso è possibile avere l’interfaccia web da ogni dispositivo.

In base alle tue necessità puoi decidere tra tre piani:

  • GO = costa 24€ +IVA all’anno ed è pensato per chi si trova in regime forfettario o regime dei minimi;
  • START = 50 € +IVA per tutte le aziende che operano verso e da privati oppure enti pubblici;
  • PRO = 86 € +IVA e ha tutte le funzionalità utili per le medie imprese che operano nel settore B2B.

Fatture elettroniche programmi: il momento della scelta!

Ora hai tutto ciò che ti serve per affidarti a uno dei programmi di fatture elettroniche che ti abbiamo descritto. Hai trovato su internet un altro software e vorresti maggiori informazioni?
Contattaci!
Il nostro team di esperti è pronto a supportarti nella scelta del programma giusto per te.

Author

Enrica

Ciao a tutti, sono Enrica (con la enne mi raccomando)! Da quasi 27 anni passo il mio tempo a correggere le persone che sbagliano il mio nome. Con una laurea in comunicazione e marketing ho trasformato le mie passioni in lavoro! Amo scrivere contenuti di ogni genere, l’importante che siano interessanti e utili per i miei lettori. Il mio mantra nella vita è “non annoiarsi mai”. Amo mettermi alla prova ogni giorno con nuove avventure e sfide per arricchirmi professionalmente… e non solo! Nel tempo libero, infatti, mi piace provare nuovi sport e viaggiare verso Paesi poco conosciuti.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *